Una rosa

15,00

Passito rosso da uve Centesimino

Vino biologico imbottigliato all’origine da Pietro Bandini a Castel Raniero –  Faenza, Italia

Temperatura di servizio 12-14° C

Un passito dall’estrema complessità, ciliegie sotto spirito e confettura di prugna si apprezzano al naso e rimbalzano in bocca caratterizzando l’emozione gustativa di “Una Rosa”, dolce al palato mantiene una freschezza che si esalta nell’abbinamento con formaggi strutturati, pasticceria secca e, soprattutto, cioccolato fondente.

 

Descrizione

Nome del vino: UNA ROSA

Denominazione: Passito Rosso

Zona di produzione: prime colline faentine

Vitigni: Centesimino 100%

Gradazione alcolica 14,5% vol.  50 cl

Vinificazione: raccolta delle uve a piena maturazione in piccole casse monostrato, appassimento naturale per 60 giorni pigiatura, macerazione sulle bucce, fermentazione in legno.

Maturazione: in acciaio per 10 mesi

Affinamento: in bottiglia

Altitudine: 90 mt s.l.m., esposizione sud/est, terreno argilloso, vendemmia fine settembre/inizio ottobre

Prodotto in Italia

Vino non filtrato la presenza di un deposito sul fondo della bottiglia non ne pregiudica il gusto

Da la tor d’Uriol fena sò a Bartnora

J’arà invigia tot a la rosa mora

Ca j’ho truvé me a gvardé in t’e’ zil

Trama al stël d’ Uriol di Fig